Un volto notissimo degli appassionati di calcio è Massimiliano Allegri, allenatore della Juventus e vincitore di diversi scudetti. Un uomo che ha fatto della tenacia il suo stile di vita, portandola sul campo e spingendo i suoi a dare sempre il meglio. Lo testimoniano le numerose vittorie e la sua permanenza nel club torinese, uno dei più blasonati in Italia, da lungo tempo. Classe ’67 si era già fatto notare al Milan e precedentemente al Cagliari e ancor prima sui campi come giocatore. Dal 2014 alla Juventus ha succeduto Antonio Conte, arduo compito, ed è riuscito presto a non farlo rimpiangere. Dopo 3 anni i successi ancora continuano ma Mr Allegri non molla e ricerca sempre la vittoria, in Italia come all’estero. “È soltanto ricercando la perfezione che si possono raggiungere i propri obiettivi”.